ATROCE
Romanina: Pedofilo abusa di bimbo di 9 anni, disabile in istituto
E' paradossale: un educatore pedofilo. Una presa in giro, uno scherzo di cattivo gusto magari, invece no è tutto vero

E' davvero paradossale: un educatore pedofilo. Una presa in giro, uno scherzo di cattivo gusto magari, invece no è tutto vero, è tutto dannatamente vero. A seguito della scelta del rito abbreviato, G.P. 40 anni, è stato condannato a sette anni di reclusione, con l'accusa di molestie ed abusi sessuali ai danni di un bambino di 9 anni, disabile, con uno sviluppo cognitivo di tre o quattro anni, 'assistito' da lui e da un insegnante di sostegno. Ad inchiodare il mostro, sono state le registrazioni estrapolate dalle telecamere installate presso il bagni di un Istituto scolastico primario in zona Romanina. E dire che questo individuo era considerato un lavoratore irreprensibile, attento. Tra le altre mansioni, aveva il compito di cambiare il pannolino al piccolo. Mi fermo qui.  

I giudici del Riesame, presieduti da Gianluca Soana, dopo aver respinto la richiesta di scarcerazione presentata dalla difesa, hanno sottolineato la sconcertante, drammatica sequenza dei fatti, l'elevata possibilità di recidiva, l'assoluta incapacità dell'indagato di controllare le sue pulsioni e l'estrema lucidità nella conduzione di quelle atrocità. Sette anni di carcere, violenza sessuale aggravata, secondo la sentenza emessa dal gip Maria Teresa Tomaselli nei confronti di questo tipo, che in aula ha persino piagnucolato dicendo: Sono pentito, chiedo perdono al bambino, alla famiglia, alla scuola". Poteva pensarci a suo tempo No? Pentirsi in primo luogo di certi pensieri e forse, sottolineando forse, non avrebbe commesso certe spregevoli atrocità, specialmente quando il bambino lo scongiurava e gridava implorando: "Ti prego, faccio il bravo, faccio il bravo...".


ARTICOLI CORRELATI
Moana Conti ha rapporti orali con un cavallo e Diprè partecipa all'abuso. La protezione animali denuncia il Re del trash
Il provvedimento, eseguito dalla Gendarmeria Vaticana, è arrivato “al termine di un’indagine del Promotore di Giustizia"
Ne dà notizia Il Tempo. La Polizia ha scoperto in una roulotte anche una mappa di Roma con alcuni luoghi evidenziati
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Il 45enne si è lasciato cadere nel vuoto dal tredicesimo piano ed è morto al San Camillo
2
In un'intervista al Corriere della Sera racconta il suo piano per salvare Roma dall'emergenza rifiuti e svela le intenzioni politiche di Alessandro Di Battista
3
Un uomo di mezza età, poco dopo la partenza dal capolinea, ha iniziato a insultare e inveire contro una scolaresca di studenti francesi a bordo del mezzo
4
Il governatore: "È un bellissimo segnale che dimostra come a Roma non ci sono solo gli sgomberi e l’abbandono delle periferie ma c’è anche chi alle periferie ci pensa o con un intervento culturale o con una palestra o con un campogiochi"
5
Fu Lorenzo Bagnacani, ex presidente Ama (è stato sollevato dall'incarico pochi mesi fa dalla sindaca Raggi) a rendersi conto nel 2017 dei furti di gasolio
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]