TORNA MARINO
Ignazio Marino, candidato sindaco della sinistra, sfida PD e M5S
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
Ignazio Marino

La candidatura arriva il giorno del suo compleanno. L'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari. Ieri il vertice con Stefano Fassina (Si) e Nicola Fratoianni (Sel) sembra aver dissipato i dubbi sulla volontà comune di candidare il più accreditato degli avversari di Orfini e compagni, rei di aver tradito l'ex sindaco. E poi Marino ha già dimostrato di avere una base di consensi molto agguerrita che ha più volte manifestato pubblicamente il desiderio di rivederlo in competizione. Se invece anche nella Sinistra si dovesse decidere per le Primarie, entrerebbe nella competizione anche l'ex capogruppo di Sel in Campidoglio, Gianluca Peciola, e in questo caso la sfida pre-elettorale a sinistra potrebbe tenersi il 3 aprile.

Mentre stamattina Ileana Argentin, parlamentare del Pd e coordinatrice del Comitato elettorale di Roberto Giachetti, intervenendo a Radio Cusano Campus ha definito Ignazio Marino uno sciocco: "Roberto Giachetti è un uomo libero. E' un uomo che rispetta la politica e fa della sua quotidianità la politica. Non ci saranno capi corrente che lo potranno indirizzare da una parte e dall'altra. E non è sciocco come Marino. Cerca la compartecipazione, la condivisione, sa come fare politica, non ha l'arroganza di mettersi al di sopra di qualcuno. E' libero ma intelligente. Noi vogliamo vincere. Bray, Fassina e Marino hanno già dato, tornassero ad essere più sereni".


ARTICOLI CORRELATI
Secondo un sondaggio commissionato dal Pd, solo il 25 % voterebbe Roberto Giachetti, il candidato favorito, uno su quattro
"Le primariette del Pd renziano a Roma sono già un fallimento, non scaldano i cuori dei cittadini, parlano solo all'apparato"
"Soprattutto in periferia, quella che doveva essere la Giunta del cambiamento per il momento ha prodotto solo abbandono, 'monnezza' e disoccupazione"
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
In quest’emergenza, non sempre chi detiene il potere si è dimostrato all’altezza: ciononostante, vi sono già dei piccoli segnali di ritorno alla normalità
Data di pubblicazione: 2020-04-03 08:41:50
1
È quasi uno slogan, ormai: “niente sarà più come prima”. E Aldo Cazzullo, sul Corriere della Sera, annuncia anni durissimi
Data di pubblicazione: 2020-03-30 17:08:41
2
Il Ministro per la salute Roberto Speranza lo ha confermato nel corso di un'informativa al Senato
Data di pubblicazione: 2020-04-01 10:31:34
3
Dopo il nuovo monito di Mattarella, l’affondo del Premier Conte: “Vicini al punto di non ritorno”. E qualcuno nel Continente inizia a fare retromarcia…

Data di pubblicazione: 2020-03-31 08:36:35
4
L’annuncio del Governatore lombardo Fontana: “Non c’è più aumento dei contagiati, andiamo verso la discesa”. Ma guai ad abbassare la guardia
Data di pubblicazione: 2020-04-02 08:44:26
5
"Le verifiche si fanno dopo, finita l'emergenza. Intanto zero burocrazia e zero perdite di tempo. 1000 euro a chi dichiara di averne bisogno. Subito!"
Data di pubblicazione: 2020-03-30 17:29:54
1
Il Ministro per la salute Roberto Speranza lo ha confermato nel corso di un'informativa al Senato
Data di pubblicazione: 2020-04-01 10:31:34
2
L’annuncio del Governatore lombardo Fontana: “Non c’è più aumento dei contagiati, andiamo verso la discesa”. Ma guai ad abbassare la guardia
Data di pubblicazione: 2020-04-02 08:44:26
3
L’emergenza non ferma le polemiche sterili, politiche e non solo. Ma l’ottimismo del Presidente Mattarella può essere più contagioso del virus
Data di pubblicazione: 2020-04-01 08:22:46
4
Letterina al miele della presidente della Commissione Europea. E spunta il Sure, un nuovo fondo da 100 miliardi
Data di pubblicazione: 2020-04-02 16:14:43
5
"Al momento non abbiamo neanche farmaci che siano complessivamente testati e di cui si abbia certezza dei risultati"
Data di pubblicazione: 2020-04-02 17:38:15
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]