PIAZZA ROBERTO MALATESTA
Gazebo Salvini: Dopo aggressione, la solidarietà di Irene Pivetti
L'aggressione ai gazebo promossi da Matteo Salvini per le primarie per il sindaco di Roma in piazza Roberto Malatesta

Verso le undici di questa mattina c'è stata un aggressione al gazebo della Lega per le primarie del sindaco di Roma organizzate dalla Lega Nord, Noi con Salvini. Una trentina di persone incappucciate e armate di bastoni si sono presentati al gazebo e hanno spaccato tutto, la polizia sta ricercando gli aggressori in zona, più tardi daremo ulteriori aggiornamenti. Aggressione al gazebo indetto da Matteo Salvini per le primarie per il sindaco di Roma in piazza Roberto Malatesta.

E' successo alcuni minuti dopo che il nostro fotografo è andato via, sul posto è rimasta una squadra del TG3 di Ballarò, pare che abbia ripreso tutta l'aggressione, dopo di che si è allontanata, dalle prime indiscrezioni si parla che gli aggressori venissero dai centri sociali, polizia e carabinieri stanno ancora indagando. Dopo l'aggressione la gente si è stretta attorno al gazebo per solidarietà, quello è stato il momento più affollato di votazioni per le primarie del sindaco di Roma.

Si è recata immediatamente anche l'ex Presidente della Camera Irene Pivetti per costatare di persona l'accaduto e di stringersi anche Lei insieme ai cittadini con le persone che gestivano il gazebo.


ARTICOLI CORRELATI
E la comunità cinese della Capitale è delusa, perché sperava in Pivetti candidata sindaco, "Per noi lei è meglio di Giorgia Meloni"
E' passato qualche anno dal clamore dei suoi successi discografici e così preferiamo fare un breve riassunto delle sue origini...
Le due manifestazioni fanno parlare anche per il decoro. Oggi l'intervento dei Pics nel centro storico
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Al suo termine Roma Metropolitane tornerà ad essere una società risanata, sempre nel gruppo di Roma Capitale"
Data di pubblicazione: 2019-10-17 15:21:46
2
L'autista sarà interrogato dal procuratore aggiunto Nunzia D'Elia e dal pm Antonio Clemente
Data di pubblicazione: 2019-10-17 14:52:01
3
I treni della metro A transiteranno senza effettuare la fermata. Saranno sottoposte a revisione 12 scale mobili e 7 ascensori
Data di pubblicazione: 2019-10-17 10:53:19
4
"C'è la paura di andare a lavorare e non tornare più a casa. Io ho fatto questa provocazione: diamo il taser agli autisti. Qui veramente si rischia il morto"
Data di pubblicazione: 2019-10-17 10:41:39
1
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
2
Secondo i primi elementi raccolti dalla Polizia Locale, non ci sono altri veicoli coinvolti
Data di pubblicazione: 2019-10-13 12:13:48
3
"Abbiamo detto che attendiamo risposte anche su Ama, Farmacap, Multiservizi e tutte le partecipate che non funzionano"
Data di pubblicazione: 2019-10-14 19:32:44
4
Il conducente dell'auto, un uomo di 34 anni, è stato accompagnato in ospedale per gli accertamenti tossicologici di rito
Data di pubblicazione: 2019-10-14 10:11:09
5
A quanto sostenuto dalle lavoratrici l'azienda ha tagliato il 30% dello stipendio di settembre adducendo il mancato pagamento di alcuni committenti
Data di pubblicazione: 2019-10-15 11:39:47
1
A dare l'allarme sono stati alcuni dipendenti che al loro arrivo hanno trovato un cartello affisso sulla porta del locale in cui l'uomo avvisava di farla finita
Data di pubblicazione: 2019-10-04 10:54:37
2
La società "respingendo la ricostruzione dei fatti offerta dal programma, si riserva di tutelare le proprie ragioni nelle opportune sedi, anche giudiziarie"
Data di pubblicazione: 2019-10-10 15:31:08
3
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
4
Gli investigatori del commissariato Tuscolano, dopo un'intensa attività d'indagine sono riusciti a risalire alle generalità di tutti i componenti della baby-gang
Data di pubblicazione: 2019-10-05 17:07:59
5
Il giovane, che era a casa della fidanzata, è deceduto sul colpo
Data di pubblicazione: 2019-10-01 10:29:23
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]