A SINISTRA DEL CAMPIDOGLIO
Fassina lancia le primarie della Sinistra e sfida Giachetti
Secondo un sondaggio commissionato dal Pd, solo il 25 % voterebbe Roberto Giachetti, il candidato favorito, uno su quattro

Mancano 4 mesi alle elezioni amministrative nella Capitale, e l'esito finale è ancora avvolto nella nebbia. Il centrosinistra ha presentato i suoi 6 candidati alle primarie: Roberto Giachetti, vicepresidente della Camera, forte del sostegno del Premier Renzi, Roberto Morassut, assessore all'urbanistica con la Giunta Veltroni, il senatore Stefano Pedica e Chiara Ferraro, l'ultima candidatura presentata, i 4 del Pd - Domenico Rossi, parlamentare del Centro democratico e il portavoce dei Verdi romani Gianfranco Mascia. La Sinistra, in competizione con il centrosinistra per la corsa al Campidoglio, è guidata da Stefano Fassina, deputato di Sinistra Italiana, appoggiato da Sel, uno dei primi ad annunciare la sua candidatura alle amministrative di Roma.

Fassina avrebbe lanciato l'idea di altre primarie, quelle della Sinistra, condividendo la novità con l'ex sindaco Ignazio Marino, suo alleato sodale nella campagna di avvicinamento a Palazzo Senatorio, che però ancora non ha dato una risposta chiara sulla necessità delle primarie per la Sinistra. Intanto si sta diffondendo in città il risultato di un sondaggio riservato ordinato dai vertici del Pd romano, uno studio statistico tra gli elettori romani del centrosinistra. Ebbene, secondo questo sondaggio, solo il 25 % voterebbe Roberto Giachetti, il candidato favorito, uno su quattro. Circa il 6,6 % potrebbe decidere di dare la preferenza al suo maggior sfidante, Morassut.

Stando a questi numeri, la situazione non è proprio serena nelle stanze del Nazareno, anche perché Ignazio Marino e Stefano Fassina sarebbero un'alternativa insidiosa, conquistando rispettivamente il 18 e il 14,3 % delle preferenze. "Insieme prenderebbero molti più voti di Giachetti", affermano con soddisfazione i simpatizzanti di Sel. Dalle parti del centrodestra si è ancora in alto mare, alla ricerca di un candidato presentabile. Si temporeggia, ci si tira indietro, ricordando forse l'adagio che "Roma è ingovernabile e può mangiarsi qualunque sindaco".

* Foto di Fassina dal sito www.stefanofassina.it


ARTICOLI CORRELATI
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
"Le primariette del Pd renziano a Roma sono già un fallimento, non scaldano i cuori dei cittadini, parlano solo all'apparato"
"Non passa giorno che Roma non sia la vetrina del mondo per emergenze. E loro che fanno? Si divertono, giocano, scherzano pubblicando stornelli sul blog del comico. Pagliacci"
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]