OSSESSIONE DELLA GUERRA
Teatro Eliseo, Claudio Magris presenta "Non luogo a procedere"
Due anime inquiete scavano nei segreti di Trieste sotto il Reich

Claudio Magris è uno dei più grandi scrittori del nostro tempo, Mario Vargas Llosa

In quest'epoca barbarica della storia, le opere e la presenza di Claudio Magris sono indispensabili, George Steiner

Due anime inquiete scavano nei segreti di Trieste sotto il Reich. Al Teatro Eliseo Claudio Magris incontra il pubblico al Teatro Eliseo mercoledì 16 dicembre 2015 ore 20.00 (ingresso libero) per presentare il suo nuovo romanzo "Non luogo a procedere", edito da Garzanti, in vendita dal 12 ottobre. Con lui sul palco di Via Nazionale anche il fondatore del quotidiano “la Repubblica” Eugenio Scalfari, l’attrice Isabel Russinova, che leggerà alcuni brani del libro, e il direttore di Radio3 Marino Sinibaldi, che condurrà la serata.

In questo romanzo violento, tenero e appassionato, Claudio Magris si confronta con l'ossessione della guerra di ogni tempo e paese, quasi indistinguibile dalla vita stessa: una guerra universale, rossa di sangue, nera come le stive delle navi negriere, cupa come il mare che inghiotte tesori e destini, grigia come il fumo dei corpi bruciati nel forno crematorio della Risiera di San Sabba, bianca come la calce che copre il sepolcro.

"Non luogo a procedere" è la storia di un grottesco Museo della Guerra per l'avvento della pace, delle sue sale e delle sue armi, ognuna delle quali racconta vicende di passione e delirio; è la storia dell'uomo che sacrifica la vita alla sua maniacale costruzione, per riscattarsi alla fine nell'accanita ricerca di un'orribile verità soppressa; è la storia di una donna, Luisa, erede dell'esilio ebraico e della schiavitù dei neri. Con una narrazione totale e frantumata, precisa e insieme visionaria, Magris scava con ferocia nell'inferno spietato delle nostre colpe, e racconta l'epos travolgente di tragedie e silenzi dell'amore e dell'orrore.

 


ARTICOLI CORRELATI
Presentato ieri presso la libreria Feltrinelli a San Giovanni, con Filippo Roma, Paolo Calabresi e Ilary Blasi
"Sei personaggi in cerca d’autore" di Luigi Pirandello, regia di Gabriele Lavia
Arie d’opera, canzoni della tradizione musicale napoletana e classici internazionali eseguiti secondo i canoni stilistici del “Bel canto” italiano
I PIU' LETTI IN CULTURA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Rivive nei club di lettura al femminile il piacere della condivisione delle parole e del tempo
2
Ci scrive uno degli alunni della V elementare nella quale insegnava il maestro Alberto Manzi
3
Presentato ieri presso la libreria Feltrinelli a San Giovanni, con Filippo Roma, Paolo Calabresi e Ilary Blasi
4
Presentazione a Roma del nuovo e atteso libro di Ricardo Reyes Castillo

5
Tic Edizioni, una casa editrice indipendente, ha disegnato una mappa immaginaria della metro
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]