TERRORE E RISCHIO PSICOSI
Metro Roma, ancora falso allarme bomba. Città a rischio psicosi
Anche stamattina un nuovo falso allarme bomba, dopo i tre di ieri

Pendolari romani senza pace: anche questa mattina, la tratta della metropolitana di Roma, linea A, tra Battistini e Ottaviano, è stata chiusa lasciando alle Forze dell’Ordine di effettuare alcune verifiche.

Il rischio più grande che Roma sta correndo in questi giorni - senza voler minimizzare la portata del pericolo di attacchi terroristici - è quello della psicosi. Anche ieri infatti, come abbiamo già riferito, una parte della stessa tratta era rimasta chiusa per via della segnalazione di un pacco sospetto alla fermata della stazione Lepanto. L’allarme, poi, si era rivelato infondato. Non solo. Dopo Lepanto il falso allarme ha coinvolto anche la stazione Cornelia e, infine, dopo la metro A, nel pomeriggio è stata la volta della metro C: due borse rinvenute sulla banchina alla stazione di Torre Gaia hanno destato allarme. Ancora una volta, però, l’allarme si è rivelato un falso.

La storia si ripete: lo stop di questa mattina è dovuto a un nuovo falso allarme, per una scatola trovata alla stazione Battistini, linea A della metropolitana di Roma. I controlli hanno dato esito negativo: la scatola era vuota. Il servizio è ora tornato alla normalità.


ARTICOLI CORRELATI
"L'Isis esiste solo perché c'è stata l'invasione dell'Iraq. Non c'è un'altra ragione, con buona pace dei guerrafondai e dei seguaci della Fallaci"
Lettera aperta di Antoine Leiris ai terroristi che venerdì scorso gli hanno portato via l’amore della vita
Sul posto Vigili del Fuoco, Polizia e Carabinieri. I fatti si sono verificati intorno alle 18
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"In qualche modo anche la classe dirigente del M5S ci ha messo del suo nell'inculcare in questa gente ulteriore rabbia"
Data di pubblicazione: 2019-10-15 11:42:42
2
A quanto sostenuto dalle lavoratrici l'azienda ha tagliato il 30% dello stipendio di settembre adducendo il mancato pagamento di alcuni committenti
Data di pubblicazione: 2019-10-15 11:39:47
3
"Don Johnson era il mio guru: così bello, così giovane, così pieno di vita, così diverso, così unico. Amavo Miami Vice"
Data di pubblicazione: 2019-10-15 08:40:50
1
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
2
Secondo i primi elementi raccolti dalla Polizia Locale, non ci sono altri veicoli coinvolti
Data di pubblicazione: 2019-10-13 12:13:48
3
Il conducente dell'auto, un uomo di 34 anni, è stato accompagnato in ospedale per gli accertamenti tossicologici di rito
Data di pubblicazione: 2019-10-14 10:11:09
4
Un provvedimento che tocca una materia da sempre controversa, e interessa diverse città italiane meta dei turisti
Data di pubblicazione: 2019-10-13 14:12:12
5
"Abbiamo detto che attendiamo risposte anche su Ama, Farmacap, Multiservizi e tutte le partecipate che non funzionano"
Data di pubblicazione: 2019-10-14 19:32:44
1
A dare l'allarme sono stati alcuni dipendenti che al loro arrivo hanno trovato un cartello affisso sulla porta del locale in cui l'uomo avvisava di farla finita
Data di pubblicazione: 2019-10-04 10:54:37
2
La società "respingendo la ricostruzione dei fatti offerta dal programma, si riserva di tutelare le proprie ragioni nelle opportune sedi, anche giudiziarie"
Data di pubblicazione: 2019-10-10 15:31:08
3
Gli investigatori del commissariato Tuscolano, dopo un'intensa attività d'indagine sono riusciti a risalire alle generalità di tutti i componenti della baby-gang
Data di pubblicazione: 2019-10-05 17:07:59
4
Il giovane, che era a casa della fidanzata, è deceduto sul colpo
Data di pubblicazione: 2019-10-01 10:29:23
5
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]