CASA DOLCE CASA
La Lazio sconfitta ancora fuori casa, in un clima londinese
Una sconfitta non determina sempre un giudizio ma in questo caso per la Lazio il bilancio è impietoso perché perde l'ennesima partita fuori casa

PRIMO TEMPO. L'Infrasettimanale di calcio italiano vede la trasferta insidiosissima di Bergamo. Piove e l atmosfera sembra londinese sia in campo che fuori con la squadre che partono veloci e pronte al corpo a corpo. L inizio e' velocissimo e Lazio potrebbe trovarsi già in vantaggio al 6' quando Masiello per anticipare Candreva per poco non segna nella sua porta .nella Lazio Matri viene preferito a Klose e Milinkovic-Savic parte titolare anche questa volta. Coppia difensiva Gentiletti - Hoedt . 14 calcio di punizione per la Lazio causata da un atterramento ai danni di Felipe Anderson, batte Biglia ed è goal! Lazio in vantaggio. L'Atalanta accusa il colpo ma prova a reagire . Al 20' Marchetti esce a liberate l ' area da un Cross che poteva diventare più pericoloso del previsto. L'atmosfera della partita cambia, la Lazio non forza si difende con ordine cercando di sfruttare gli spazi , mentre l Atalanta e' costretta a scoprirsi per recuperare lo svantaggio.al 30' Onazi si procura l ammonizione sventando un contropiede atalantino. È' la seconda ammonizione della partita che si aggiunge a quella di Biglia , autore del gol del vantaggio biancoceleste .La compagine  bergamasca appare in ripresa , lotta su tutti i palloni e rispecchia il carattere del suo allenatore . Al 37' il contropiede della Lazio sfuma grazie ad un salvataggio della difesa di casa .Gli incroci di Candreva e Felipe Anderson impensieriscono la difesa avversaria che sotto una pioggia incessante prova ad impostare una manovra efficace .la Lazio deve mantenere l 'assetto iniziale se non vuole correre rischi e non sentirsi appagata dal vantaggio . 42', Onazi scarica in porta dai 25 metri,la Lazio e' ancora pericolosa con continui attacchi determinati da scambi veloci, mentre si esaurisce la prima parte della gara. 

SECONDO TEMPO. Riprende la partita sulla stessa modalità del primo tempo. L'Atalanta prova ad infastidire la Lazio chiamata ad una prova di nervi importante. 48' da un errore di Lulic nasce una buona occasione per l' Atalanta ed in questa circostanza la Lazio è fortunata a sventare il pericolo. Edy Reja, allenatore della squadra lombarda, cerca di spronare i suoi con urla da spavento. Al 52' l'Atalanta ha la palla gol ma Marchetti para in due tempi ..il centrocampo laziale sembra un po' in affanno . Raimondi entrato nella ripresa  nelle file orobiche impensierisce con la sua velocità .55 ' contropiede micidiale della Lazio che non si conclude per un soffio . Il campo è' pesante ed il pallone scorre con maggiore difficoltà.57' Matri imbeccato da un lancio di Felipe Anderson tenta il gol della carriera ma le trombe non squillano. Adesso la Lazio in contropiede non deve commettere l errore di lasciarsi cullare dall'accademia .il vantaggio è esiguo ed il pericolo di un ritorno del Atalanta e' sempre possibile . La Lazio appare più stanca e poco lucida , manca di cinismo che in questi casi aiuterebbe .. È il momento cruciale della gara dove L Atalanta tenterà il tutto per tutto per recuperare la gara . Masiello si procura L ammonizione per un fallo a centrocampo e  nel frattempo corre il 64' minuto di una gara tutt 'altro che finita . 65' Pinilla prova la conclusione a pochi passi . È L' Atalanta ad alzare i ritmi .nella Lazio entra Georgevich al posto di Matri . 68' l'Atalanta pareggia con un autorete di Basta . L' azione e' viziata da una spinta di Gomez su Candreva , ma al di là dell'episodio L Atalanta ha spinto con maggior vigore . Intanto Reimondi si becca un ammonizione è così facendo pareggia il conto dei cattivi con la squadra romana . La Lazio sta pagando in modo serio la mancanza di cattiveria nel cercare il secondo gol , e adesso appare appannata . 74'Lulic viene ammonito ed è' il ritratto di una Lazio che ha speso molte energie . Ma l'allenatore Pioli vuole vincere la partita e prova mettendo nella mischia Miro Klose al posto di  Onazi. Adesso è L Atalanta a tentare di addormentare la gara con una Lazio proiettata fino all ultimo ad aggiudicarsi L intera posta. 85' l Atalanta passa in vantaggio con uno splendido gol di Gomez.la Lazio era completamente sbilanciata in avanti. Una partita da pazzi .88' Milinkovic prova a pareggiare ma la posizione non impensierisce il portiere atalantino. In questa partita manca la tenuta atletica di Biglia, la mancanza di saper leggere le partite da Parte degli uomini migliori della Lazio, Anderson , Candreva , Lulic . Dispiace per L'errore di Basta che si trova nella traiettoria del tiro che propizia il pareggio momentaneo dell 'Atalanta.
 

COMMENTO. Una sconfitta non determina sempre un giudizio ma in questo caso per la Lazio il bilancio è impietoso. La Lazio perde l'ennesima partita fuori casa e a questo punto qualche problemino di tenuta psicologica della squadra occorre farlo. Come si dice in gergo, bisogna ancora pedalare per vedere finalmente una squadra che conquisti la continuità che necessariamente deve avere una squadra che ha l'ambizione di  raggiungere un traguardo ambizioso.

* Andrea Pintucci, musicista, tifosissimo della Lazio


ARTICOLI CORRELATI
La Lazio ha a disposizione due risultati su tre, mentre l'Inter deve vincere
Andrea Pintucci ha presentato “L’Ultima Domenica” un lavoro nato da un'idea sulla violenza negli stadi
Da amante del calcio e innamorato di Lazio devo ammettere che la vittoria di Milano contro l'Inter proprio non me l'aspettavo...
I PIU' LETTI IN OPINIONI
GIORNO SETTIMANA MESE
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]