CRONACA
Per Malagrotta forse una nuova proroga
Ancora una nuova proroga per la discarica di Roma, il 30 luglio scade quella attualmente in vigore

Annunciata la proroga di Malagrotta, che continuerà ad accogliere, come avviene dall'undici aprile scorso, solo i rifiuti già trattati. La proroga, nonostante ormai le precedenti non si contino più, è necessaria: mancano infatti solo 20 giorni allo scadere della precedente proroga, firmata Goffredo Sottile, commissario nominato dal ex governo Monti.
Non c'è il tempo per costruirne un'altra che risponda ai requisiti necessari entro il 1 luglio.

La proroga servirebbe dunque a coprire il periodo estivo, il tempo di trovare un “adeguata area di servizio”.
Dopodiché, il neo presidente Marino, insieme a Zingaretti, dovranno trovare una soluzione al problema dei rifiuti di Roma.

Ma non è tutto; la questione sembra essere anche chi firmerà la proroga.
Se, Goffredo Sottile, nel caso in cui ottenga anch'egli un rinvio del suo mandato, che scade il 7 luglio. Afferma infatti “Non ho poteri sulla questione discariche, un'eventuale proroga spetta al presidente della regione”.
O Ignazio Marino, che potrebbe in questo modo inaugurare il suo incarico.
Una soluzione comunque va trovata, e entro il 30 giugno, quando scadrà l'attuale proroga di Malagrotta.

Dove potrebbe sorgere il nuovo sito? Arrivando a Malagrotta solo rifiuti già trattati dagli impianti, la nuova area non dovrà avere dimensioni esagerate. Si era parlato di Monti dell'Ortaccio, vicino all'attuale discarica, ma questa sembra essere un'ipotesi respinta dalla regione.
Proposte anche alcune cave dimesse tra l'Ardeatina e la Laurentina. O ancora, terza opzione, trovare un'altra discarica già attiva.
Scampato ormai il pericolo di non trovare soluzione condivise causa elezioni, ora è tempo di decidere. Tra pochi mesi Malagrotta avrà esaurito lo spazio.


ARTICOLI CORRELATI
Intervista all'ex sindaco di Roma Gianni Alemanno ad un anno dall'elezione di Ignazio Marino
"Fra qualche settimana, grazie ai 41 milioni di risparmi dell'anno scorso, a Roma compariranno 21 mila nuovi cassonetti"
Con la sentenza n. 169/2015 la Consulta ha dichiarato la illegittimità costituzionale della proroga del canone catastale
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
La stessa mozione è stata votata oggi anche dal Comune di Fiumicino. Grande segno di antirazzismo e solidarietà alle vittime di odio razziale
Data di pubblicazione: 2020-01-24 16:30:09
2
"I cinque in concorso tra loro si accordavano con Princi e Anastasiya per la vendita dell'ingente quantitativo di sostanza stupefacente a favore di quest'ultimi"
Data di pubblicazione: 2020-01-24 16:37:38
3
Il collaudo su una scala mobile ha dato esito negativo: il Ministero dei Trasporti blocca la riapertura. Rabbia dei commercianti per una stazione metro chiusa da più di 10 mesi
Data di pubblicazione: 2020-01-24 08:58:21
4
Ferito un uomo di 39 anni che è stato medicato in ospedale, arrestato il vicino 71enne
Data di pubblicazione: 2020-01-24 08:23:44
1
L'occasione è quella di celebrare il grande artista a cento anni dalla sua nascita
Data di pubblicazione: 2020-01-22 09:25:04
2
Tra i due, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, c'erano stati diversi diverbi in passato, sempre per questioni condominiali
Data di pubblicazione: 2020-01-22 15:18:03
3
"L'organizzazione criminale si sarebbe insediata fino a comandare una costante e pervasiva rete di spaccio"
Data di pubblicazione: 2020-01-20 09:26:15
4
Chili di cocaina, eroina, hashish e marijuana sequestrati. Sette arresti, fra cui un tunisino già agli arresti domiciliari per spaccio
Data di pubblicazione: 2020-01-22 10:20:11
5
La polizia indaga sull'incendio che ha portato all'evacuazione di uno stabile in via Atteone
Data di pubblicazione: 2020-01-24 12:29:55
1
L'occasione è quella di celebrare il grande artista a cento anni dalla sua nascita
Data di pubblicazione: 2020-01-22 09:25:04
2
Il 53enne aveva perso il figlio, i parenti erano preoccupati per le sue condizioni psicologiche
Data di pubblicazione: 2020-01-08 10:13:07
3
I Carabinieri li hanno inseguiti, bloccati in via Fadda e arrestati. Con loro avevano il perfetto kit da ladri con guanti, corde, torce, cacciaviti, forbici e scaldacollo
Data di pubblicazione: 2020-01-11 16:00:14
4
Fabrizio Piscitelli è stato ucciso il 7 agosto scorso con un colpo di pistola alla testa su una panchina del parco degli Acquedotti
Data di pubblicazione: 2020-01-12 20:50:32
5
La regolare percorrenza sarà garantita solo fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20
Data di pubblicazione: 2020-01-11 20:46:01
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]