CRONACA
A Fontana di Trevi c'è ancora lui: D'Artagnan
Roberto Cercelletta, conosciuto come D'Artagnan, si è immerso nella Fontana minacciando di ferirsi

Il tempo non è proprio dei migliori oggi a Roma. Ma Roberto Cercelletta, il D’Artagnan della Capitale, ha deciso che è la giornata ideale per farsi un tuffo.
E precisamente, l'ha fatto nella Fontana di Trevi, pronta ad essere restaurata grazie al contributo finanziario della maison Fendi.

Non è la prima volta che Cercelletta compie gesti simili.
Il primo episodio risale al 2002, quando D'Artagnan era stato arrestato per essersi immerso nelle acque ospitate dall’opera del Bernini per appropriarsi delle monetine lanciate dai turisti.

Stavolta, però, non erano le monete il suo interesse. Quando è entrato nella Fontana di Trevi, Cercelletta, a torso nudo, ha minacciato di ferirsi alla pancia con una lametta.

L’intervento della Polizia di Roma Capitale è stato immediato. Sono stati chiamati anche i soccorsi del 118, che lo hanno immobilizzato e coperto per ripararlo dal freddo.

Il Sindaco Alemanno si è subito complimentato con i Vigili Urbani: “Faccio i complimenti agli uomini della Polizia locale di Roma Capitale – ha dichiarato – e al comandante del I gruppo, Stefano Napoli, per la rapidità e la professionalità con cui sono intervenuti per mettere fine a questa sceneggiata”.


ARTICOLI CORRELATI
Roberto Cercelletta, questo il suo vero nome, è morto nella sua abitazione all'età di 61 anni
I fondi saranno utilizzati per progetti sociali e per la manutenzione del patrimonio culturale di Roma
Il Comune in accordo con un principio laico avocherà a sé l'impiego della somma raccolta annualmente nella fontana
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
La sedicenne è deceduta nella notte tra sabato e domenica all'ospedale Vannini dopo un malore dovuto a una crisi allergica
2
La ragazza, entrata nel locale, aveva chiesto al titolare di poter usufruire del bagno
3
Doppio guasto nell'impianto di teleriscaldamento, prima a piazza Misserville e poi a via Pasquino Borghi

4
Agitazioni indette da Usb e Orsa. Servizio garantito da inizio servizio alle 8,30 e dalle 17 alle 20

5
Nel fiume Aniene confluivano anche gli scarichi dei bagni
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]