AMBIENTE
Orsacchiotto marsicano salvato dalla forestale a Vallelonga
Si teme per la sorte della madre
Cucciolo di orso marsicano

Un orsacchiotto di tre mesi è stato salvato dalla forestale nei pressi di Vallelonga. Si teme per la sorte della madre. Nella zona del ritrovamento è stato rinvenuto un lupo morto, probabilmente a causa di bocconi avvelenati. Il cucciolo, in attesa delle decisioni che dovrà prendere il Ministero competente, è custodito a Pescasseroli. Si spera nella buona sorte per la madre che, al momento, non è ancora stata ritrovata.


ARTICOLI CORRELATI
Il Parco Nazionale d’Abruzzo è infetto da tubercolosi bovina e l'Orso Marsicano potrebbe risentirne tanto da estinguersi
I PIU' LETTI IN AMBIENTE
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Alta pressione in rinforzo dalla seconda parte della settimana e temperature in rialzo, nuovamente su valori estivi
Data di pubblicazione: 2019-09-10 07:59:48
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]