CRONACA
Roma, omicidio Pineta Sacchetti: movente sessuale o rapina
Circolano le prime ipotesi sulla morte di Mario Pegoretti, parrucchiere noto nel mondo del cinema

Un vero e proprio giallo intorno all'omicidio di Mario Pegoretti, 61enne parrucchiere e truccatore piuttosto noto nel mondo del cinema per aver lavorato in sceneggiati molto noti, trovato morto in via Pineta Sacchetti, nelle vicinanze della biblioteca Casa del Parco. E' stato un uomo che stava facendo attività fisica a notare il cadavere di Pegoretti e ad allertare i Carabinieri. La pista dell'omicidio ha preso subito quota, dal momento che il parrucchiere è stato ritrovato in una scarpata riverso in una pozza di sangue e con il viso sfregiato, molto probabilmente da colpi di pietra.

Sul caso indagano i militari del nucleo operativo di via in Selci. In base alle prime ricostruzioni effettuate Pegoretti, che dopo essersi separato dalla moglie divideva un appartamento in zona Casalotti con due persone, ha fatto perdere le sue tracce dalla serata di sabato. Agli amici - scrive "Il Messaggero" - aveva detto di uscire per andare al cinema. Non essendo rincasato, i coinquilini avrebbero dato l'allarme ai Carabinieri, ai quali pare fossero già arrivate alcune segnalazioni nella nottata tra sabato e domenica ma si tratta di indiscrezioni da confermare.

Fatto sta che Pegoretti è stato ucciso e sull'omicidio cominciano a circolare le prime ipotesi: si parla di un incontro sessuale occasionale finito male. Ma in queste ore prende corpo anche l'ipotesi della rapina, visto che al momento del ritrovamento il parrucchiere non aveva con sé documenti, portafoglio e telefono cellulare. In ogni caso si sta valutando anche la possibilità che rapina e movente sessuale siano collegate tra loro. Nel frattempo i Carabinieri, che hanno anche trovato l'automobile della vittima a breve distanza dal luogo del delitto, stanno procedendo al controllo dei tabulati telefonici, nella speranza che si rivelino utili a chiarire il mistero.
 


ARTICOLI CORRELATI
Veicolo in panne e code infinite. Segnalazioni giunte alla nostra redazione e confermate dalle informative LuceVerde
L'imputato, condannato per violenza sessuale aggravata, respinge le accuse: "Sono infondate"
7 arresti dei Carabinieri, tra i quali avrebbe dovuto esserci anche Igino Duello, freddato a Ottavia lo scorso dicembre
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Il Nomentana Hospital, pur avendo lo spazio per accogliere gli anziani di Nerola, è inadeguato a ospitare un numero cosi elevato di pazienti Covid-positivi"
Data di pubblicazione: 2020-03-29 21:02:39
2
Il motivo addotto dall'amministrazione è "l'esponenziale decremento della circolazione di persone e dei maggiori presidi delle forze dell'ordine sul territorio cittadino"
Data di pubblicazione: 2020-03-30 14:30:10
3
Tutto quello che c'è da sapere sul sostegno alla spesa per famiglie in difficoltà economica causata dall'emergenza coronavirus
Data di pubblicazione: 2020-03-30 20:55:48
4
L'anziana è riuscita a chiamare il 112 dicendo che non riusciva ad alzarsi dal letto e non mangiava da giorni
Data di pubblicazione: 2020-03-30 12:23:18
5
È successo la notte tra domenica 29 e lunedì 30 marzo nel Municipio XII
Data di pubblicazione: 2020-03-30 10:36:49
1
Conte annuncia la proroga delle misure restrittive oltre il 3 aprile. Ma, di fatto, aveva deliberato la crisi a fine gennaio, per sei mesi
Data di pubblicazione: 2020-03-20 07:54:42
2
Sul sito Croce Rossa Italiana o chiamando il numero 800 - 065510 potete trovare informazioni e proporvi
Data di pubblicazione: 2020-03-20 10:40:17
3
L'azienda municipalizzata del trasporto pubblico ha comunicato che "la misura rimarrà operativa fino al termine dell'emergenza sanitaria"
Data di pubblicazione: 2020-03-07 19:00:40
4
"Chiediamo con forza l'intervento della Regione Lazio, del Comune e del Governo per sanare la fragile situazione di un'azienda che da poco ha scongiurato il fallimento"
Data di pubblicazione: 2020-03-21 12:12:24
5
"Il Nomentana Hospital, pur avendo lo spazio per accogliere gli anziani di Nerola, è inadeguato a ospitare un numero cosi elevato di pazienti Covid-positivi"
Data di pubblicazione: 2020-03-29 21:02:39
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]