CRONACA
Roma, ragazzo di Rieti sequestrato alla fermata Cornelia da gang
Sarebbe stato portato da 3 minorenni rom al campo nomadi di Casal Lombroso per essere rapinato, per poi essere liberato

Davvero spiacevole la vicenda, riportata da "Il Messaggero", accaduta lunedì a un 16enne del reatino a Roma presso la fermata della Metro A Cornelia. All'uscita l'adolescente, recatosi nella Capitale per incontrare un'amica al fine di acquistare dei biglietti per una discoteca nella quale trascorrere la notte di San Silvestro, sarebbe stato avvicinato da tre minorenni nomadi.

Questi ultimi lo avrebbero minacciato con un coltello e costretto a seguirli fino al campo nomadi di Casal Lombroso. Una volta giunti a destinazione lo avrebbero rapinato, sottraendogli 90 euro. Successivamente lo avrebbero fatto salire su un bus, ponendo fine a quello che, qualora i fatti si fossero effettivamente svolti nella maniera sopra descritta, a tutti gli effetti può definirsi un sequestro.

Dopo la disavventura, il ragazzo si è recato a una stazione dei Vigili del Fuoco e poi alla caserma dei Carabinieri di Monte Mario, che hanno individuato i tre minorenni. Al momento non sono noti i provvedimenti presi nei confronti degli autori dell'aggressione. Il 16enne, dopo il grande spavento, ha fatto poi ritorno a casa.
 


ARTICOLI CORRELATI
Così parlava il capo della banda romena: "Porta lo spray al peperoncino, con quello entri pure nella casa di Berlusconi"
La giovane ha conosciuto in discoteca un ragazzo, che ha abusato di lei in una casa in zona Cornelia
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"L’amministrazione di Roma Capitale ha deciso di non dare più quel sostegno sul quale contavamo ogni anno. Impossibile per noi affrontare spese"
2
La donna, impiegata in un convitto per persone disabili, si sentiva al sicuro all’interno della struttura, ignorando di essere già monitorata dai Carabinieri
3
Secondo alcune testimonianze da accertare, pare che il bambino, insieme ai genitori, stesse attraversando sulle strisce quando è stato investito
4
La vittima, un 55enne, stava parlando con alcuni ragazzi in zona largo Preneste, quando uno di loro gli si è scagliato improvvisamente contro
5
L’uomo è stato affrontato dalla ex che, afferrando un coltello da cucina, lo ha ferito in un estremo tentativo di difesa
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]