CRONACA
Roma, omicidio in zona Ottavia: freddato il 53enne Igino Duello
Dettagli della vicenda ancora poco chiari: l'uomo era stato arrestato nello scorso marzo

Ancora sangue nelle strade di Roma: dopo la sparatoria avvenuta nel pomeriggio di ieri a Torrenova, in serata c'è stato un omicidio in via Esperia Sperani, in zona Ottavia. Intorno alle 20 il 53enne Igino Duello, già noto alle Forze dell'Ordine, è stato ucciso a sangue freddo mentre stava parcheggiando la propria automobile, prima di rincasare. Non è ancora chiaro se sia stato uno o più killer a freddare la vittima.

Per il momento la vicenda è ancora poco chiara. Si apprende, comunque, che Duello è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco, che non gli hanno lasciato scampo. Inutile si è rivelato il tentativo dei sanitari del 118 di rianimarlo: l'uomo è deceduto sul colpo. Sul caso indagano i Carabinieri della Compagnia Trionfale e del  Nucleo Investigativo di via in Selci. Nessuna pista, per ora, è esclusa a priori. Va ricordato che Igino Duello era stato arrestato nello scorso mese di marzo nell'ambito di un'operazione antidroga condotta dai Carabinieri, eseguita nel Lazio e nella Sardegna.

 


ARTICOLI CORRELATI
7 arresti dei Carabinieri, tra i quali avrebbe dovuto esserci anche Igino Duello, freddato a Ottavia lo scorso dicembre
I Carabinieri indagano sul legame tra la vittima, Igino Duello, e la figura di Walter Domizi detto "Il Gattino"
Individuati gli altri due presunti partecipanti al tentato sequestro di Fanella
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]