CRONACA
Roma, Magliana, residenti costretti a inalare nubi alla diossina
Le parole di Marco Rollero: "Non vorremmo che il Sindaco di Roma costringesse i romani a dormire con maschere antigas"

Roghi tossici alla Magliana. “Non passa giorno che il quartiere Magliana non venga avvolta da fumi sprigionati da ferri, copertoni, e metalli bruciati lungo tutta l'area golenale di via Asciano, e lungo gli argini del Tevere. Queste sono le incredibili condizioni in cui sono costretti a vivere quotidianamente cittadini e residenti, mentre le centinaia di rom e zingari accampati abusivamente compiono indisturbati le loro azioni criminali, minacciando l'ambiente e la salute pubblica". Le parole sono di Marco Rollero, presidente del Club della Libertà Amore e Sicurezza, sulle condizioni disastrose del quartiere Magliana.

Rollero punta il dito contro “l’inerzia dell’Amministrazione comunale”, un’inerzia che appare “evidente e ogni giorno sempre più grave: non vorremmo che il sindaco di Roma, Ignazio Marino, costringesse tutti i romani a dormire con maschere antigas".

L’appello di Rollero è rivolto al Prefetto, affinché “prenda in mano la situazione e provveda a mettere fine a quello che è un circuito economico sulle spalle della salute dei romani e ad atti indegni di persone che con questi comportamenti illegali sembrerebbero ogni giorno voler sfregiare la dignità e la salute dei residenti”. Oltretutto, conclude, “è inutile prevedere pedonalizzazioni e campagne di sensibilizzazione ambientale se poi viene disapplicata la norma sulla Terra dei Fuochi, la stessa che speravamo potesse mettere fine a un fenomeno che va avanti da troppi anni”.


ARTICOLI CORRELATI
Ordinanza firmata dalla sindaca Virginia Raggi in vigore dalle ore 23 alle 6 in alcuni tratti. Il periodo di validità è dal 1° gennaio al 30 giugno 2019

L’Arpa sciorina i dati e lì si ferma. Ma i livelli sono molto alti e la preoccupazione è d’obbligo
Non solo le infiltrazioni d'acqua, ma anche boscaglie adiacenti che rendono difficile recarsi dai propri cari defunti
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il ragazzo era sull'autobus insieme con altri giovani e uno di loro ha sbloccato la leva di emergenza. L'autista è uscito dalla cabina subendo la reazione violenta del gruppo
Data di pubblicazione: 2019-09-21 17:47:26
2
Residenti da anni a Cesano di Roma, non avevano mai sottoscritto alcun contratto di fornitura di acqua. Ingente il danno per le casse della Società multiservizi
Data di pubblicazione: 2019-09-21 20:24:28
1
Ordinanze di custodia cautelare eseguite tra Torpignattara, Marranella, La Rustica, Acilia, Infernetto, Pietralata e Fonte Nuova
Data di pubblicazione: 2019-09-17 10:23:10
2
Morte naturale o omicidio? Sarà l'autopsia disposta dall'Autorità giudiziaria a chiarire le cause del decesso della 89enne
Data di pubblicazione: 2019-09-19 17:21:35
3
Le ipotesi di reato sono ipotesi di corruzione, abuso d’ufficio e per traffico di influenze illecite
Data di pubblicazione: 2019-09-19 10:43:56
4
Nessun ferito e tre automobili danneggiate
Data di pubblicazione: 2019-09-18 10:33:31
5
I tre ragazzi hanno iniziato a prendere a calci e pugni il taxi, per poi aggredire anche l'autista tirandolo a forza, fuori dall'auto
Data di pubblicazione: 2019-09-19 19:04:47
1
"Faremo di tutto per vendicarti, Fabrizio, sto consegnando al diavolo una lista di nomi di donne, di uomini, di giovani, di vecchi"
Data di pubblicazione: 2019-09-02 18:52:03
2
Si asterranno dal lavoro i dipendenti di Roma Tpl, il consorzio privato che in città gestisce circa 100 linee
Data di pubblicazione: 2019-09-12 08:35:15
3
Dalle 21:01 sarà attiva la linea bus sostitutiva, la MB. L'interruzione durerà tre mesi
Data di pubblicazione: 2019-09-05 08:01:58
4
L'uomo proponeva, come alternativa, l'esborso di 50 euro in contanti, per concludere più velocemente la vicenda. Sorpreso dai poliziotti in analoghe circostanze
Data di pubblicazione: 2019-09-05 16:32:51
5
Vittima dell'agguato un 43enne incensurato, che sarebbe stato ferito con un colpo di pistola a una gamba
Data di pubblicazione: 2019-09-13 21:05:00
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]