CRONACA
Processo Stefano Cucchi, assolti tutti gli imputati
Assolti tutti e 12 gli imputati per insufficienza di prove. "Mio fratello è morto di ingiustizia" - dice Ilaria Cucchi

Dopo 3 pre ore di camera di consiglio, arriva il verdetto: assolti tutti e 12 gli imputati del caso Cucchi. Così decide la sentenza della Corte di Assise d'Appello, nel processo per la morte del geometra romano arrestato il 15 ottobre 2009 e morto una settimana dopo l’arresto all'ospedale Sandro Pertini. 

E' rimasta inascoltata la requisitoria del Procuratore Generale che chiedeva di ribaltare la sentenza di primo grado (condannati 5 medici a due anni contro i 6 richiesti), e condannare tutti gli imputati: il giudice ha deciso per l'assoluzione per tutti, per insufficienza di prove. Presenti al processo, per la prima volta, anche 2 degli agenti imputati.

“Mio fratello è morto di ingiustizia, di una giustizia che non è giusta, che non è uguale per tutti, una giustizia che non è per gli ultimi e mio fratello in quel momento era un ultimo”. Questo il commento fra le lacrime di Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, dopo la sentenza. Non se la aspettava, “proprio non me la aspettavo questa sentenza” – incalza Ilaria – “Nonostante tutto ho continuato a credere nella giustizia, ho avuto fiducia fino ad oggi che la giustizia potesse e volesse dire, accertare perché mio è morto proprio qui nei sotterranei di un'aula di piazzale Clodio cinque anni fa”. E poi promette: “Continuerò a pretendere giustizia finché avrò forza, finché avrò un solo fiato, mi dovranno arrestare per fermarmi”. 


ARTICOLI CORRELATI
Intanto il Cosip polemizza sull'intitolazione di una strada al ragazzo morto nel 2009
La parte civile accusa il silenzio dei tre agenti di Polizia Penitenziaria
Questa mattina Ilaria Cucchi ha incontrato a Palazzo Madama il presidente del Senato Pietro Grasso
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il 53enne aveva perso il figlio, i parenti erano preoccupati per le sue condizioni psicologiche
Data di pubblicazione: 2020-01-08 10:13:07
2
I Carabinieri li hanno inseguiti, bloccati in via Fadda e arrestati. Con loro avevano il perfetto kit da ladri con guanti, corde, torce, cacciaviti, forbici e scaldacollo
Data di pubblicazione: 2020-01-11 16:00:14
3
La regolare percorrenza sarà garantita solo fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20
Data di pubblicazione: 2020-01-11 20:46:01
4
Fabrizio Piscitelli è stato ucciso il 7 agosto scorso con un colpo di pistola alla testa su una panchina del parco degli Acquedotti
Data di pubblicazione: 2020-01-12 20:50:32
5
Il sodalizio criminale riforniva di cocaina, hashish e marijuana i quartieri romani del Trullo, Monteverde e Montespaccato, e l'area di Pomezia
Data di pubblicazione: 2020-01-14 10:45:33
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]