CULTURA
In Senato il ricordo di Eduardo De Filippo a 30 anni dalla morte
La manifestazione è stata curata da Luca De Filippo e Francesco Tavassi. Sarà trasmessa in diretta da Rai 3

Un ricordo in onore di Eduardo De Filippo a Palazzo Madama. L'Aula del Senato della Repubblica, a 30 anni dalla scomparsa dell'attore napoletano morto a Roma nel 1984 e insignito del titolo di senatore a vita nel 1981 dall'allora presidente della Repubblica Sandro Pertini, ospiterà 'Cantata delle parole chiare. Voci dal teatro di Eduardo in Senato'.

Sarà il presidente del Senato, Pietro Grasso, ad aprire la celebrazione. Seguirà l'intervento del figlio Luca De Filippo, che leggerà alcuni passaggi dell'intervento in Aula tenuto da Eduardo il 23 marzo 1982 quando il senatore a vita affrontò, in un'interpellanza all'allora ministro di Grazia e Giustizia, la condizione dei giovani detenuti nell'Istituto Filangieri di Napoli.

Si alterneranno, poi, le voci di  Giorgio Albertazzi, Anna Bonaiuto, Mariangela D'Abbraccio, Luca De Filippo, Carlo Giuffrè, Gianfelice Imparato, Silvio Orlando, Umberto Orsini, Angela Pagano, Massimo Ranieri, Mariano Rigillo, Fausto Russo Alesi, Lina Sastri e Toni Servillo, che interpreteranno brani tratti da 'Filomena Marturano', 'Gli esami non finiscono mai', 'La paura numero uno', 'Napoli milionaria', 'Natale in casa Cupiello', 'Figlio di Pulcinella', 'L'Arte della Commedia', oltre alle poesie e alle lettere scritte da Eduardo De Filippo. Il Maestro Nicola Piovani eseguirà un estratto riarrangiato della sua opera tratta dal poemetto di De Filippo dal titolo 'Padre Cicogna'.

La manifestazione è stata curata da Luca De Filippo e Francesco Tavassi. La cerimonia, che inizierà alle 11, sarà trasmessa in diretta televisiva, realizzata da Rai Parlamento, da Rai3 e Rai5 e dal canale satellitare e webtv del Senato.


ARTICOLI CORRELATI
Approvato il testo al Senato, passa alla Camera per l'approvazione definitiva
Oggi si celebra la giornata internazionale contro l'omofobia
La visita nei luoghi storici dei palazzi della politica italiana
I PIU' LETTI IN CULTURA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
In dieci anni, e solo a Roma, hanno chiuso in 223. Un impoverimento collettivo che non può essere sanato dalle vendite online
Data di pubblicazione: 2020-01-07 13:29:27
2
Il critico: "Nella non-sinistra invece, che non è la destra, ci sono persone che pensano per pensare"
Data di pubblicazione: 2020-01-04 08:45:29
3
Il prossimo libro di Roberto Cotroneo sarà un saggio sul grande pianista Arturo Benedetti Michelangeli
Data di pubblicazione: 2020-01-02 16:42:22
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]