CRONACA
Roma, scoperto a rubare in un supermercato aggredisce i clienti
Tragedia sfiorata in via Tiburtina: un moldavo colpito con il collo di una bottiglia è in prognosi riservata

E' stato colto in flagrante nella serata di ieri in un supermercato sulla via Tiburtina, a Roma, mentre stava rubando della merce nascondendola sotto i vestiti ma, invece di giungere a miti consigli ha cominciato ad aggredire i malcapitati presenti in quel momento con una bottiglia e un coltello. Il protagonista di questa vicenda è B.H., 31enne tunisino che dopo essere stato invitato a lasciare il supermercato da alcuni dipendenti, ha cominciato a minacciare i clienti, per poi passare alle vie di fatto.

Uno di loro, un cittadino moldavo, ha provato a fermarlo ma in tutta risposta è stato colpito con il collo di una bottiglia spezzata al volto e a un fianco. Dopo l'aggressione, il tunisino ha tentato di darsi alla fuga ma è stato bloccato da due pattuglie del commissariato di S. basilio e del Reparto Volanti. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di tentato furto aggravato e lesioni gravi. Il moldavo è stato trasportato all'ospedale Sandro Pertini, dove sarebbe in prognosi riservata.


ARTICOLI CORRELATI
Kalashnikov, fucili e altre armi sequestrate a Raffaele Mazza, membro di una famiglia calabrese residente al Quartaccio
Alla vista dei poliziotti si sono dati alla fuga ma sono poi stati bloccati. Un uomo è rimasto gravemente ferito
Durante le perquisizioni i Carabinieri di Roma Eur hanno trovato anche materiale pedopornografico
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Preferirei che a consegnare la pizza fosse un driver italiano", la postilla discriminatoria allegata all'ordine
2
"È inaccettabile che i pronto soccorso dei nostri ospedali siano trasformati in bivacchi"
3
"Non risultano ambulanze ferme, sono in trattamento 14 codici rossi, l'affluenza rientra nei limiti e l'organico in servizio e quello previsto dalle normative"
4
Stefàno (M5S): "Si tratta di un progetto fondamentale per i quadranti Sud Ovest e Nord Est di Roma che sono sprovvisti di servizi del genere"
5
Tutti coloro che vivono nello stabile hanno sottoscritto l'impegno a lasciare lo stabile entro mercoledì

1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]