Alberto Sordi, la collaboratrice: “Maschilista, ma rispetto assoluto per il pubblico”

La storica collaboratrice di Alberto Sordi, Paola Comin racconta di lui: maschilista ma galante, non era tirchio e faceva beneficenza in silenzio continua …