COPPA ITALIA
Lazio: Lotito ringrazia i tifosi dopo la finale di ieri FOTO
La Lazio ieri è uscita sconfitta dalla finale di Coppa Italia, ma può essere orgogliosa della propria stagione

Ieri allo stadio Olimpico, la Juventus ha conquistato la sua dodicesima Coppa Italia nonché la terza consecutiva, battendo 2-0 la Lazio in finale. Per i biancocelesti alla nona finale, dunque, non è arrivato il 7° successo della propria storia. La squadra di Inzaghi, però, non ha certo deluso, battendo numerosi record e giocando una stagione di alto livello con la matematica certezza della qualificazione all’Europa League. La Lazio di Inzaghi, difatti, ha già eguagliato il record di 21 vittorie in una singola stagione ed ha ancora due partite per batterlo. Inoltre, è stato superato il record di reti segnati in un campionato, ad oggi sono 72 le reti messe a segno dai biancocelesti rispetto alle 71 della stagione 2014/2015. La sconfitta di ieri non destabilizza, dunque, un’ottima stagione. Il successo in Tim Cup poteva essere una ciliegina sulla torta che non è arrivata contro una squadra molto forte e competitiva come la Juventus.

Oggi il presidente della Lazio, Claudio Lotito nonostante la sconfitta ha voluto ringraziare tramite un comunicato i tifosi biancocelesti. Il patron della Lazio ha voluto fare un plauso particolare ai sostenitori presenti allo stadio che, a suo avviso, hanno “vinto” il confronto con i tifosi della Juventus, aiutando molto la squadra e sostenendola dall’inizio alla fine della gara. Chissà se questa stagione e questi segnali da parte del presidente Lotito possano mettere definitivamente da parte i dissidi avuti in passato con i tifosi.

*Foto di Claudio Pasquazi


ARTICOLI CORRELATI
La Lazio perde la finale di Coppa Italia per 2-0 contro la Juventus allo stadio Olimpico di Roma
La Lazio perde 0-1 in casa contro la Juventus, a decidere è la rete di Sami Khedira arrivata nella seconda frazione di gioco
L'accertamento scientifico per la rilevazione della polvere da sparo ha dato esito negativo. Intanto Esposito si aggrava
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
2
All'Olimpico il quarantennale della vittoria del primo scudetto
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Confermata la IAAF Gold Label per la quarantesima edizione della RomaOstia
5
Il tecnico francese annuncia l’esclusione di Totti dai convocati, mentre torna Balzaretti
1
Agli Internazionali di tennis di Roma trionfano per il torneo maschile Zverev e la Svitolina per le donne
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
La Roma si prepara ad affrontare il Genoa in quella che, con molta probabilità, sarà l’ultima gara di Francesco Totti
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]